lunedì 21 settembre 2020

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente Municipio 2), “Incidente sulla ciclabile in Viale Monza, Sala torni sui suoi passi”


"Non serviva un genio per prevedere i primi incidenti sulla sciagurata ciclabile inaugurata da poche settimane in Viale Monza <esordisce Samuele Piscina, Presidente leghista del Municipio 2>. Il percorso infatti non è per nulla in sicurezza: non prevede alcuna barriera divisoria tra la carreggiata e la ciclabile, aumenta in modo sconsiderato il traffico e le strettoie e la corsia per le biciclette deve necessariamente essere invasa affinché le auto possano svoltare a destra o parcheggiare”.

“È solo l’ennesimo incidente che si sta verificando nella nostra città sulle corsie per le bici tanto osannate e volute dal Sindaco che, a suo dire, avrebbero ridotto drasticamente gli incidenti; I fatti però, ahimè, dimostrano l’esatto contrario! Riteniamo opportuno e urgente ripensare il progetto delle ciclabili in modo da non determinare più pericoli per ciclisti, pedoni e automobilisti. Viale Monza non si presta a una pista ciclabile, lo abbiamo sempre sostenuto e continueremo a farlo, con forza!”

“Auspico che Sindaco e Giunta tornino sui propri passi prima che possano accadere altri incidenti, magari più gravi di quello avvenuto ieri sera davanti al civico 83, <conclude l’esponente leghista> a maggior ragione con il sopravvenuto e atteso aumento del traffico del mese di Settembre”.