mercoledì 21 ottobre 2020

COMUNICATO STAMPA: Samuele Piscina (Presidente Municipio 2), "Ambulanza bloccata nel traffico in Viale Monza, grazie Sala e Granelli!"


“Il Sindaco Sala e l’Assessore Granelli avevano garantito che il nuovo assetto viabilistico di viale Monza, con la folle ciclabile che non finiremo mai di contestare, non avrebbe determinato maggiori ingorghi e difficoltà per i mezzi di soccorso”, evidenzia Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano.

“In questi giorni autunnali abbiamo invece assistito alla totale congestione di Viale Monza, al punto che i mezzi di soccorso sono letteralmente impossibilitati al passaggio. Ancora di più in questo momento storico in cui i casi CoVid stanno nuovamente aumentando nella nostra città, le tempistiche delle ambulanze sono fondamentali per salvare vite. Solo una visione miope di Milano non può far rendere conto l’Amministrazione comunale della pericolosità di quanto realizzato senza alcun senso logico!”

“Torno a chiedere, insieme a tanti concittadini residenti in Viale Monza, il mea culpa di Sala e Granelli e il ripristino della vecchia viabilità”, conclude l’esponente leghista. “Via Breda rimane sempre la nostra proposta alternativa, credibile e sensata per la pista ciclabile”.